…….i tifosi avanzano eccitati verso l’ingresso dello stadio pronti a schierarsi nel “campo di battaglia”.
 
Il rullare dei tamburi incalza al ritmo di un canto guerriero e dal denso fumo delle torce emergono superbi vessilli biancorossi.
 
 La danza tumultuosa scuote gli animi, dando vita ad un magico ritmo propiziatorio fra il susseguirsi di canti, di urla, di mani alzate che incitano all’attacco e di pugni chiusi che minacciano il nemico.
 
I visi tirati tradiscono l’emozione, l’attesa il rammarico per l’occasione mancata, poi all’improvviso un boato percorre lo stadio ed esplode la gioia:

     goal!!